SALA CABIRIA

SALA RONDOLINO

SALA SOLDATI

Pomeriggio

14:00

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Un rubio

(The Blonde One)

Marco Berger

Argentina, 2019, DCP, 108', col.

Gabriel si è trasferito da poco con il collega Juan nei sobborghi di Buenos Aires. Timido e riservato si trova in imbarazzo rispetto a certi sguardi di intesa che Juan gli rivolge. Nel frattempo la camera dell'amico ospita diverse avventrici, quasi a confermare il machismo del collega. Comunque l'attrazione tra i due si fa sempre più inevitabile. Presto diventerà una storia dapprima sessuale, complice la convivenza, poi finirà per evolversi in una relazione più intima e amorosa.

16:15

CARTE BLANCHE GIOVANNI MINERBA: LA VERITA’ SUGLI AMORI

CARTE BLANCHE GIOVANNI MINERBA: LA VERITA’ SUGLI AMORI

Jonas

(Boys)

Christophe Charrier

Francia, 2018, QuickTime ProRes, 82', col.

Oggi Jonas, che lavora alla portineria di un ospedale, è un uomo tormentato, che passa gran parte del tempo in discoteca e a fare sesso audace (incatenando amanti). Non è più il timido ragazzino amatissimo dai genitori, ora è un uomo duro, che lotta con se stesso per andare avanti, con qualcosa che lo turba profondamente. Litigioso, si fa cacciare dal Boys Paradise, il locale gay che frequenta, durante l'ennesimo incontro casuale, quale evento traumatico nasconde il suo passato? Vincitore dei premi Miglior film TV, Miglior regia e Miglior musica al Festival di La Rochelle nel 2018.

18:00

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Kanarie

(Canary)

Christiaan Olwagen

Sudafrica, 2018, DCP, 123', col.

Kanarie è un coming-of-age musical drama ambientato nel 1986 in Sudafrica. Johan durante il servizio militare scopre se stesso attraverso le difficoltà, il cameratismo, il primo amore e la forza liberatoria della musica. Contro un ambiente in cui legge e religione opprimono l'individualità del singolo, Johan inizia a mettere in discussione il suo patriottismo e la sua sessualità, mentre la sua creatività e la sua passione per la musica lo portano a un conflitto diretto con i suoi ufficiali.

14:15

REAL LOVERS - CONCORSO DOCUMENTARI

REAL LOVERS - FUORI CONCORSO

Linfa

Carlotta Cerquetti

Italia, 2018, DCP, 52', col.

Linfa è un documentario sulla scena musicale/ performativa underground femminile di Roma est. Le protagoniste sono accomunate dalla passione per l'arte e la musica, dalla libertà di essere ciò che vogliamo davvero essere, al di là dei ruoli stereotipati. La scelta di di seguire il talento e i desideri di realizzazione personale danno linfa e restituiscono una fotografia corale dalle molteplici sfumature identitarie . Una storia di militanza e di scelte che diventano politiche usando sempre l'arte come mezzo e fine.

Presente: Carlotta Cerquetti (regista/director)

[Fuori concorso]

REAL LOVERS - CONCORSO DOCUMENTARI

 

Mishpaha Betrance

(Family in Transition)

Ofir Trainin

Israele, 2018, DCP, 70', col.

Family in Transition segue le vicende di una famiglia di Nahariya, una piccola città di Israele, che sta vivendo un'esperienza unica per una famiglia di quei territori. Galit, padre e capofamiglia, comunica a tutti di voler intraprendere il percorso di transizione Mtf. Il documentario racconta la storia una famiglia che crea una profonda frattura con le convenzioni sociali e che mina alle fondamenta la nostra idea di genere, transgender, parità e paternità. Ma più di tutto è la storia di una famiglia che ridefinisce la propria identità accettando e amando chi ci è più vicino. Vincitore del Premio Miglior documentario al DocAviv Film Festival 2019.

16:30

FUTURE LOVERS - CONCORSO CORTOMETRAGGI

FUTURE LOVERS - CONCORSO CORTOMETRAGGI

Butterflies in Berlin - Diary of a Soul Split in two

Monica Manganelli

Italia/Germania, 2019, QuickTime ProRes, 29', col.

La vita di un uomo narrata attraverso la metamorfosi della farfalla nelle sue quattro fasi: quattro passaggi che, ricorrendo all'animazione, rappresentano la sua trasformazione fisica e spirituale.

Presenti: Monica Manganelli (regista/director), Antonio Padovani (produttore/producer)

 

Thrive

Jamie Di Spirito

Regno Unito, 2019, QuickTime ProRes, 17', col.

Londra. La storia occasionale tra Alex e Joe è l'occasione per riparlare dell'HIV, rivelare il proprio status, convivere con la malattia.

 

Four Quartets

Marco Alessi

Regno Unito, 2018, DCP, 11', col.

Raf ci porta in un queer club. 11 minuti di musica e colori da sogno, di ricordi e di incontri, dove non contano tanto le parole quanto la capacità di lasciarsi trasportare dal flusso.

 

Next Level Shit

Gary Jaffe

USA, 2019, QuickTime ProRes, 12', col.

Taylor si prepara ossessivamente perché il terzo appuntamento con Chris, l'uomo dei sogni, sia perfetto. Tuttavia, il notevole impegno e tutti i suoi sforzi producono un esito inatteso.

Presente: Emily McCann Lesser (produttore/producer)

 

Yulia & Juliet

Zara Dwinger

Paesi Bassi, 2018, QuickTime ProRes, 12', col.

Il film racconta la libertà e l'amore nel carcere minorile: Yulia e Juliet affrontano con coraggio il destino che le accomuna, fino a che una delle due scontata la sua pena non viene mandata a casa.

 

La Chambre des filles

(The Sister's Bedroom)

Claire Brognez

Canada, 2018, QuickTime ProRes, 7', col.

Un film in clay-motion che si confronta con il tema della sensualità attraverso l'esperienza al tempo stesso affascinante ed erotica di un'interazione involontaria tra sorelle, tra segreti e desideri.

 

Concern for Welfare

Fadia Abboud

Australia, 2018, QuickTime ProRes, 12', col.

Ali lavora, in prova, come poliziotta. Di origine musulmana e lesbica, si scontra con un diffuso atteggiamento conservatore. Un drammatico avvenimento le farà comprendere il valore della famiglia.

18:45

FOCUS PRIDE

FOCUS PRIDE

Rafiki

Wanuri Kahiu

Kenya/Sudafrica/Germania/Paesi Bassi/Francia/Norvegia/Libano, 2018, DCP, 83', col.

"Le brave ragazze keniane diventano buone mogli keniane", ma Kena e Ziki desiderano qualcosa di più. Nonostante la rivalità politica tra le loro famiglie, le ragazze si oppongono a questa situazione e rimangono amiche intime, sostenendosi a vicenda per perseguire i propri sogni in una società fortemente conservatrice. Quando tra loro sboccia l'amore, le due giovani  saranno costrette a scegliere tra felicità e sicurezza. Il film ha vinto il premio per Miglior attrice al Festival Panafricain du Cinéma de Ouagadougou.

Interverranno Giziana Vetrano del Coordinamento Torino Pride, Suad Omar e Aliud Indrit del Festival delle Migrazioni / Giziana Vetrano from the Torino Pride Coordination, Suad Omar and Aliud Indrit from the Festival delle Migrazioni will be in dialogue

14:00

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

A Dog Barking At The Moon

Lisa Zi Xiang

Cina/Spagna, 2019, DCP, 107', col.

Tornata a casa per visitare la sua famiglia, la scrittrice Huang Xiaoyu - incinta e accompagnata dal marito Benjamin – si ritrova intrappolata in una rete di tensioni famigliari, con la madre vittima di una setta che le ha praticato il lavaggio del cervello e un padre che vive dolorosamente la propria segreta omosessualità. Vincitore del Teddy Jury Award 2019.

16:00

OMAGGIO A HELMUT BERGER

OMAGGIO A HELMUT BERGER

Gruppo di famiglia in un interno

(Conversation Piece)

Luchino Visconti

Italia/Francia, 1974, Blu-ray, 121', col.

Un anziano professore americano vive un'esistenza di egoistica solitudine nell'appartamento romano ereditato dalla madre. Medita sui valori dell'esistenza e dell'uomo, incurante del mondo che lo circonda. Un giorno la marchesa Brumonti decide di acquistare l'appartamento al piano disopra, con l'intenzione di rimodernarlo e di regalarlo al suo giovane amante Conrad. Il professore è urtato dall'intrusione di questi nuovi personaggi, che presto sembrano sottrarlo alla sua solitudine.

Presente: Helmut Berger (attore/actor)

In collaborazione con Distretto Cinema / In collaboration with Distretto Cinema

18:30

OMAGGIO A IRA SACHS

OMAGGIO A IRA SACHS

Keep the Lights On

Ira Sachs

USA, 2012, DCP, 102', col.

New York. L'avventura di una notte si trasforma per Erik e Paul in una relazione contraddittoria, forte ma incerta, segnata dalle intemperanze caratteriali dei due, dalle loro ossessioni, dalla dipendenza dalla droga. Ma fino a che punto saranno disposti a spingersi pur di rimanere insieme? Una love story dei nostri giorni descritta con sguardo lucido eppure complice da Ira Sachs, vincitore del Sundance 2005 con Forty Shades of Blue e presente al Torino GLBT 2010 con Last Address. Teddy Award alla Berlinale 2012.

Presente: Ira Sachs (regista/director)

Primo Spettacolo

20:30

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Sauvage

Camille Vidal-Naquet

Francia, 2018, DCP, 99', col.

Léo ha 22 anni, è solo e si prostituisce. Gli uomini vanno e vengono e lui rimane lì, guidato da un'inesauribile bramosia che gli permette di andare avanti nonostante la profonda violenza del mondo che lo circonda. A dispetto della brutalità che permea la sua condizione, cerca di ritagliare attimi di dolcezza nel tempo trascorso con i suoi clienti, rubando un bacio o un abbraccio. Sauvage indaga la prostituzione nella sua quotidianità, lavoratori "invisbili", in una  città, che tuttavia non può fare a meno di loro. Il film è stato presentato a Cannes nella sezione Semaine de la critique e selezionato al New Directors/New Film del MoMA di New York.

20:30

REAL LOVERS - CONCORSO DOCUMENTARI

REAL LOVERS - CONCORSO DOCUMENTARI

Lemebel

Joanna Reposi Garibaldi

Cile/Colombia, 2019, DCP, 96', col.

Scrittore, Visual Artist e pioniere del movimento Lgbt in America Latina, Pedro Lemebel , scosse la società conservatrice cilena durante la dittatura di Pinochet negli anni Ottanta. Corpo, sangue e fuoco erano i protagonisti del suo lavoro che cercò di mettere in scena in un film che non riuscì mai a veder finito. Nel corso di un viaggio intimo e politico attraverso le sue audaci performance dedicate ai temi dell' omosessualità e dei diritti umani, Lemebel è un ritratto struggente. Vincitore del Teddy Award come Miglior documentario.

20:45

IRREGULAR LOVERS - CONCORSO ICONOCLASTA

IRREGULAR LOVERS - CONCORSO ICONOCLASTA

The Bed and the Street

Heather Frise, Mike Hoolboom

Canada, 2018, QuickTime ProRes, 5', b/n-col.

Una storia che si svolge sullo sfondo delle proteste anti-austerity: due donne si incontrano e si innamorano, mentre i cittadini riconquistano le proprie strade.

 

Mudar de vida-Libera vita

Tonino De Bernardi

Italia, 2019, DCP, 85', col.

Sullo sfondo di una Torino che attraversa la crisi dell'industria e dove ogni giorno si palesano nuove difficoltà, ci affacciamo alla vita di alcune giovani migranti – Stella, Mary, Irene, Augusta e Vien – ospiti del Tampep. Come stanno queste donne – spesso vittime di sfruttamento della prostituzione – in un paese di cui stentano a parlare la lingua e la cui cultura è loro del tutto estranea? "Un film che nasce dal desiderio di testimoniare contro le ingiustizie del nostro presente".

Presente: Tonino De Bernardi (regista/director)

Secondo Spettacolo

22:30

MISS SHOW BUSINESS – JUDY GARLAND OLTRE L’ARCOBALENO

Il mito di Judy Garland è così radicato nell’immaginario LGBT da aver originato la leggenda metropolitana che i moti di Stonewall siano legati al dolore della comunità per la scomparsa dell’Artista. A 50 anni da quei fatti Lovers film festival omaggia una delle massime icone gay del XX secolo con un documentario live del musicteller Federico Sacchi. Un viaggio alla scoperta della “Garland Cantante” attraverso film, dischi, concerti e le apparizioni televisive che hanno reso Judy una leggenda / The myth of Judy Garland is so deeply rooted in LGBT imagery that it has given rise to the urban legend according to which Stonewall's uprisings were linked to the community's grief at the death of the Artist. 50 years after those events, Lovers Film Festival honors one of the greatest gay icons of the 20th century with a live documentary by the musicteller Federico Sacchi. A journey to discover the "Garland Singer" through films, records, concerts and television appearances that made Judy a legend

MISS SHOW BUSINESS – JUDY GARLAND OLTRE L’ARCOBALENO

In collaborazione con l’Associazione Amici del Festival e con le illustrazioni di Clara Patella / In collaboration with the Amici del Festival Association and with the illustrations of Clara Patella Dalle 21:00 alle 22:15 Free Drink offerto da Compagnia dei Caraibi ai possessori del biglietto di ingresso per questo evento / From 9 to 10:15 p.m. free drink offered by Compagnia dei Caraibi to holders of admission tickets to this event

22:30

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Breve historia del planeta verde

(Brief Story from the Green Planet )

Santiago Loza

Argentina/Germania/Brasile/Spagna, 2019, DCP, 75', col.

Tania è una transessuale che si esibisce in un club di Buenos Aires, Pedro, ballerino, è una giovane creatura della notte, Daniela una cameriera reduce da una dolorosa separazione. Tre outsider legati da una profonda amicizia. Per poter esaudire le ultime volontà della nonna defunta di Tania, si ritrovano coinvolti nell'improbabile impresa di ricondurre una creatura aliena verso il suo pianeta. Sarà l'occasione per scandagliare il proprio animo e mettere alla prova il profondo il legame che da tempo li lega. Vincitore del Teddy Award come Miglior lungometraggio e vincitore del Premio dei lettori del sito Queer.de.

Presente: Cosimo Santoro (distributore)

23:00

PORN LOVERS

PORN LOVERS

Sr. Raposo

Daniel Nolasco

Brasile, 2018, QuickTime ProRes, 23', col.

Nel 1995 Acàcio scopre si essere sieropositivo. Rappresentando la quotidianità, il film è attraversato da una costante pulsione di desiderio, sesso e senso di morte incombente.

Presente: Cosimo Santoro (distributore)

 

Mr. Leather

Daniel Nolasco

Brasile, 2019, QuickTime ProRes, 85', col.

Mr Leather è stato realizzato nel 2018 a San Paolo, in occasione della seconda edizione del concorso Mr. Leather Brazil. Il vincitore riceverà la fascia da Dom Barbudo, il primo Mr. Leather del Paese, e avrà il compito di promuovere la cultura fetish della pelle nel corso dell'anno. Il concorso accende gli animi e gli entusiasmi nella comunità gay. Il film presenta i partecipanti, descrive l'intera preparazione dell'evento e si focalizza sull'importanza e sulla forza della "leather culture".

Presente: Cosimo Santoro (distributore)

Preceduto dall’incontro con Romina Falconi al Circolo dei Lettori, per un talk show ad alto contenuto psicologico ed erotico / Preceded by the meeting with Romina Falconi at Circolo dei Lettori, for a talk show with a strong psychological and erotic content