SALA CABIRIA

SALA RONDOLINO

SALA SOLDATI

Mattino

10:30

AL CINEMA CON IL BEBÉ

AL CINEMA CON IL BEBÉ

Mary Poppins Returns

(Il ritorno di Mary Poppins)

Rob Marshall

USA, 2018, DCP, 130', col.

Londra, 1935. Il paese è nel pieno della Grande Depressione. Michael Banks, ormai adulto, vive con tre figli piccoli ai quali badare: John, Annabel e Georgie. Rimasto vedovo, vede il rapporto con i bambini deteriorarsi di giorno in giorno. Il colpo di grazia arriva con il pignoramento, proprio da parte della banca per la quale Michael lavora, della casa di famiglia. Ma, proprio quando non sembra più esservi via d'uscita, il ritorno di Mary Poppins porta una nuova speranza.

In collaborazione con Giovani Genitori, Famiglie Arcobaleno, Rete Genitori Rainbow e con il supporto di Equilibra, Centrale del Latte di Torino, Novacoop / In collaboration with Giovani Genitori, Famiglie Arcobaleno, rete Genitori Rainbow and with the support of Equilibra, Centrale del Latte di Torino, Novacoop


11:30

EVENTO SPECIALE

IMMAGINI T - Attorialità Trans: un'utopia?

Come mai i ruoli trans sono ricoperti nell'industria hollywoodiana soprattutto da persone cisgenere? Quali discriminazioni e pregiudizi? Conversazione sull'attorialità trans nel cinema internazionale e italiano con Christian Ballarin (attivista Circolo Maurice), Luca Bersaglia (programming director Fox Italia), Irene Dionisio (regista e direttrice Lovers FF), Alessandro Lombardo (psicoterapeuta di coppia e presidente dell'Ordine degli Psicologi del Piemonte), Elsi Perino (regista e selezionatrice Lovers FF), Vittoria Schisano (attrice). In apertura del panel, la proiezione speciale del primo episodio di "Butterfly", miniserie targata Fox. Un bambino che vuole diventare bambina. Una bambina che fin da piccola si sente intrappolata in un corpo maschile. Creato e firmato dal premio BAFTA (Oscar britannici) Tony Marchant, "Butterfly", trasmesso da FoxLife (Sky, 114) lo scorso dicembre, è tra i drama più attesi della stagione e racconta la complessa relazione che vive una coppia di genitori separati, Vicky, il premio Emmy Anna Friel (Limitless e Goal!) e Stephen, interpretato da Emmett J. Scanlan (Hollyoaks, The Fall), nell'affrontare la richiesta di cambio di sesso da parte del figlio minore Max (Callum Booth-Ford). La serie, che ha fatto il boom di spettatori in Inghilterra, racconta con delicatezza la storia di un bambino di undici anni in lotta con sé stesso e con la propria natura.

In collaborazione con il Il Festival dell'Amore, con la partecipazione di FOX Ingresso libero fino esaurimento posti

Pomeriggio

14:30

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Sauvage

Camille Vidal-Naquet

Francia, 2018, DCP, 99', col.

Léo ha 22 anni, è solo e si prostituisce. Gli uomini vanno e vengono e lui rimane lì, guidato da un'inesauribile bramosia che gli permette di andare avanti nonostante la profonda violenza del mondo che lo circonda. A dispetto della brutalità che permea la sua condizione, cerca di ritagliare attimi di dolcezza nel tempo trascorso con i suoi clienti, rubando un bacio o un abbraccio. Sauvage indaga la prostituzione nella sua quotidianità, lavoratori "invisbili", in una  città, che tuttavia non può fare a meno di loro. Il film è stato presentato a Cannes nella sezione Semaine de la critique e selezionato al New Directors/New Film del MoMA di New York.

16:30

FOCUS PRIDE

FOCUS PRIDE

Mark's Diary

Giovanni Coda

Italia/Regno Unito, 2018, QuickTime ProRes, 71', b/n-col.

Mark e Andrew, i protagonisti, sono due ragazzi colpiti da una grave disabilità che ne limita i movimenti in modo quasi totale. Affideranno così le proprie emozioni e i propri sentimenti a due personaggi di fantasia. Un amore virtuale-visionario-onirico, un sogno lungo un giorno, e la consapevolezza che nulla sarà più lo stesso e che la lotta per il diritto all'amore è solo all'inizio. Ragione e sentimento in guerra con i propri corpi e ancor prima con gli schematismi rigidi della società. Il film ha vinto i premi Best Art Film, Best Director, Best film of the Week al New Renaissance Film Festival Amsterdam.

Presenti: Giovanni Coda (regista/director), Marco Oppo (aiuto regista/assistant director), Donatella Deidda (coreografa/choreographer), Giacomo Curti (attore/actor)

Interverrà Antonio Soggia del Coordinamento Torino Pride in dialogo con il giornalista Simone Alliva / Antonio Soggia of the Torino Pride Coordination will be in dialogue with the journalist Simone Alliva

18:15

CARTE BLANCHE GIOVANNI MINERBA: LA VERITA’ SUGLI AMORI

CARTE BLANCHE GIOVANNI MINERBA: LA VERITA’ SUGLI AMORI

Luciérnagas

(Fireflies)

Bani Khoshnoudi

Messico/Grecia/Repubblica Dominicana, 2018, DCP, 88', col.

Saltato clandestinamente su una nave cargo salpata dalla Turchia, Ramin non avrebbe mai immaginato di ritrovarsi per errore a Veracruz in Messico. Scappato dall'Iran a causa della persecuzione subita in quanto giovane uomo gay, Ramin ritrova finalmente se stesso, lontano da tutto ciò che egli conosce e vivendo la propria condizione di esiliato in questo nostalgico porto in cui passato e futuro sono in costante confronto, sotto la luce di nuove relazioni e riaccesi desideri.

14:00

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Breve historia del planeta verde

(Brief Story from the Green Planet )

Santiago Loza

Argentina/Germania/Brasile/Spagna, 2019, DCP, 75', col.

Tania è una transessuale che si esibisce in un club di Buenos Aires, Pedro, ballerino, è una giovane creatura della notte, Daniela una cameriera reduce da una dolorosa separazione. Tre outsider legati da una profonda amicizia. Per poter esaudire le ultime volontà della nonna defunta di Tania, si ritrovano coinvolti nell'improbabile impresa di ricondurre una creatura aliena verso il suo pianeta. Sarà l'occasione per scandagliare il proprio animo e mettere alla prova il profondo il legame che da tempo li lega. Vincitore del Teddy Award come Miglior lungometraggio e vincitore del Premio dei lettori del sito Queer.de.

15:30

EVENTO SPECIALE: STONEWALL CELEBRATION

EVENTO SPECIALE: STONEWALL CELEBRATION

The Wizard of Oz

(Il mago di Oz)

Victor Fleming

USA, 1939, 35mm, 102', b/n-col.

Dorothy vive con gli zii in una fattoria del Kansas e il cane Toto è il suo migliore amico. Un terribile tornado solleva la sua casa e la porta lontano, in una terra sconosciuta e strana. L'unico che può aiutare la ragazzina a tornare a casa è il Mago di Oz. Seguendo il sentiero giallo fino alla Città di Smeraldo, Dorothy incontrerà sul suo cammino uno Spaventapasseri in cerca di cervello, un Leone codardo e un Uomo di Latta senza cuore e vivrà con loro una serie di straordinarie avventure.

In collaborazione con Distretto Cinema e con CGIL - Nuovi Diritti / In collaboration with Distretto Cinema and CGIL - Nuovi Diritti

18:30

CORTI A KM 0 - FUORI CONCORSO

CORTI A KM O - FUORI CONCORSO

Armonia

Giovanni Mauriello

Italia, 2018, QuickTime ProRes, 17', col.

La storia di Laura Righi, donna transessuale che nel 1963, per prima in Italia, si è sottoposta a un intervento di riassegnazione del sesso.

Presenti: Giovanni Mauriello (regista/director), Laura Righi (attrice/actress)

 

Un'Ultima Volta (The End)

(One Last Time (The End))

Charlie Benedetti

Italia, 2018, QuickTime ProRes, 23', col.

La regista dilata e indaga la fine di una storia. Il sesso diventa un territorio di significati ultimi in cui rabbia, passione, malinconia e familiarità sono fine e mezzo prima di dirsi addio.

Presenti: Charlie Benedetti (regista/director), Sara Brown (co-protagonista/actress)

 

INTANGOUT

Vito Alfarano

Italia, 2018, QuickTime ProRes, 8', col.

Dopo aver frequentato per mesi un corso di tango, i detenuti del carcere di Brindisi sono protagonisti di un video dedicato alle origini di questo ballo, destinato a essere danzato da uomini soli.

 

Il condannato a morte

(The Man Condemned to Death)

Matteo Blanco

Italia, 2018, QuickTime ProRes, 20', b/n

Un giovane scrittore, che vive nel contesto di un imprecisato regime dittatoriale, viene condannato all'ergastolo per la natura dissidente delle sue opere.

Presenti: Matteo Blanco (regista/director), Paolo Sideri (attore/actor)

 

Doppio Sei

(Midnight)

Pierluigi Braca, Luigi Montebello

Italia, 2018, QuickTime ProRes, 8', col.

Fiumicino. 1996. Due amanti, un gioco. La fine violenta di una relazione attraverso le facce di un dado.

Presente: Pierluigi Braca (regista/director)

 

Antoine

Federico Papagna

Italia, 2019, DCP, 20', col.

Un benzinaio in cerca di soldi trova lavoro in un night club e inizia a fare la drag queen. Questa esperienza gli cambierà la vita.

Presente: Federico Papagna (regista/director)

14:15

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI

Kanarie

(Canary)

Christiaan Olwagen

Sudafrica, 2018, DCP, 123', col.

Kanarie è un coming-of-age musical drama ambientato nel 1986 in Sudafrica. Johan durante il servizio militare scopre se stesso attraverso le difficoltà, il cameratismo, il primo amore e la forza liberatoria della musica. Contro un ambiente in cui legge e religione opprimono l'individualità del singolo, Johan inizia a mettere in discussione il suo patriottismo e la sua sessualità, mentre la sua creatività e la sua passione per la musica lo portano a un conflitto diretto con i suoi ufficiali.

16:30

OMAGGIO A IRA SACHS

OMAGGIO A IRA SACHS

Little Men

Ira Sachs

USA, 2016, Video, 85', col.

Jake ha tredici anni. Si trasferisce con la famiglia a Brooklyn. Fa subito amicizia con il coetaneo Tony, nonostante i loro caratteri profondamente diversi. Con il passare del tempo il legame tra i due ragazzini si fa sempre più stretto e Tony diventa una sorta di riferimento per il timido Jake, difendendolo dagli atti di bullismo dei quali è vittima perché additato come gay. La loro amicizia verrà messa a dura prova nel momento in cui tra le loro famiglie si creeranno attriti e diffidenze.

Presente: Ira Sachs (regista/director)

18:15

FOCUS PRIDE

FOCUS PRIDE

Franco e Gianni - una storia di Torino

Angelo D'Agostino, Marta Lombardelli

Italia, 2019, QuickTime ProRes, 35', b/n-col.

Torino, 6 agosto 2016: Gianni e Franco dopo 52 anni passati insieme coronano il sogno di unirsi civilmente, prima coppia gay unita a Torino. Dopo la morte di Franco, Gianni si racconta.

Presente: Angelo D’Agostino (regista/director)

 

Allah Loves Equality - Essere LGBT in Pakistan

Wajahat Abbas Kazmi

Italia, 2019, QuickTime ProRes, 56', col.

Repubblica islamica del Pakistan: attraverso interviste realizzate a persone musulmane, omosessuali e transgender con scene di vita quotidiana il film ci porta a conoscere la situazione dei diritti in questo paese.Per la prima volta vere coppie di omosessuali hanno deciso di mostrarsi pubblicamente e di raccontare la propria storia. Nato da una campagna lanciata su internet, il film rientra in un programma che dovrebbe mostrare la vita di persone LGBTQIA nei paesi di religione musulmana.

Presente: Wajahat Abbas Kazmi (regista/director)

In apertura interverrà Alessandro Battaglia del Coordinamento Torino Pride in dialogo con il giornalista Simone Alliva / Alessandro Battaglia of the Torino Pride Coordination will participate in the opening night in dialogue with the journalist Simone Alliva

Primo Spettacolo

20:30

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Cerimonia di premiazione. Intervista al giurato Neri Marcorè. Monologo a più voci scritto da Elsi Perino con la complicità di Giovanni Minerba dal titolo In cerca di me / Award ceremony. Interview with the juror Neri Marcorè. Multi-voice monologue written by Elsi Perino with the participation of Giovanni Minerba entitled "Looking for myself"



Secondo Spettacolo

22:00

FILM DI CHIUSURA

SERATA DI CHIUSURA

Les crevettes pailletées

(The Shiny Shrimps)

Maxime Govare, Cédric Le Gallo

Francia, 2019, DCP, 103', col.

Dopo aver fatto dichiarazioni omofobiche, Mathias Le Goff, vice campione mondiale di nuoto ormai a fine carriera, è condannato a allenare Les Crevettes Pailletées, una squadra di pallanuoto formata da atleti gay, il cui obbiettivo è qualificarsi per partecipare ai Gay Games che si svolgono in Croazia. Mathias avrà così l'opportunità di scoprire un universo che sconvolgerà i suoi punti di riferimento e lo porterà a rivedere le priorità della vita.

22:15

ALL THE LOVERS - CONCORSO LUNGOMETRAGGI: PROIEZIONE FILM VINCITORE

22:15

REAL LOVERS - CONCORSO DOCUMENTARI: PROIEZIONE FILM VINCITORE