Nasser

(Nasser)

Paesi Bassi, 2015, HD, 19', col.

regia:

Melissa Martens

Nasser

Lei è poco più di una bambina e vive in una famiglia di immigrati marocchini. È bella, ha una splendida chioma di ricci, e ama vestirsi da uomo. Ma la madre, pur non capendo, le porta via gli abiti. Solo il padre comprende la verità dal nuovo taglio di capelli. Come andrà a finire?  

sceneggiatura

Melissa Martens, Kim van Noord

montaggio

Bram Baas

fotografia

Rick Griemink

costumi

Induella Lucenda

trucco

Marloes de Jonge

suono

Andel Rongen

musica

Bruce Lim

interpreti

Dounia Allane, Khadija Massaoudi, Fahd Larhzaoui, Sedona Uekermann-Laville, Rachida Farsi, Sami Ballafkir, Remco Coppejans, Ghita Seghrouchni

produttore

Melissa Martens, Paul van Venrooij, Kevin Schaduw

produzione

HKU

 

contatto

Paul van Venrooij
paul@nasserdefilm.nl
www.nasserdefilm.nl

 

Melissa Martens

Biofilmografia

Melissa Martens, classe 1986, è una regista e sceneggiatrice nata a Emmeloord, nei Paesi Bassi. Ha studiato presso il Deltion College e, nel 2015, si è laureata alla Utrecht School of the Arts in regia e sceneggiatura. Vanta, inoltre, una forte esperienza come operatrice di camera e nel settore delle luci. Prima di Nasser (2015), il suo film diploma, ha scritto e diretto i cortometraggi Onder de Grond (2009) e It’s a Boy (2010).

Twitter