Thelma

Norvegia/Francia/Danimarca, 2017, , 118', col.

regia:

Joachim Trier

Thelma

Quando Thelma, adolescente introversa proveniente da una famiglia molto religiosa, si trasferisce dal nord della Norvegia ad Oslo per studiare biologia, strani fenomeni iniziano ad interessarla. Tutto ha inizio con un violento attacco di epilessia, patologia di cui non ha mai sofferto in precedenza. A soccorrerla la compagna di studi Anja, dando così il via a un'amicizia che, gradualmente, diviene un sentimento più profondo. Troppo per lei che, educata ai più rigidi precetti del cristianesimo, non può accettare una simile pulsione alla quale, comunque, si abbandona. Con risultati sconvolgenti: Thelma si scopre in possesso di poteri occulti e incontrollabili con cui è in grado di devastare la realtà che la circonda. Un segreto oscuro, legato alla storia della sua famiglia che non può più essere tenuto nascosto. Un coming of age intriso di soprannaturale (il rimando a Carrie – Lo sguardo di Satana di Brian DePalma è più che chiaro) visivamente potente e narrativamente claustrofobico.

sceneggiatura

Eskil Vogt, Joachim Trier

montaggio

Olivier Bugge Coutté

fotografia

Jakob Ihre

scenografia

Roger Rosenberg

costumi

Ellen Dæhli Ystehede

suono

Gisle Tveito, Esben Syberg, Yngvill Kolset Haga

musica

Ola Fløttum

interpreti

Eili Harboe, Kaya Wilkins, Henrik Rafaelsen, Ellen Dorrit Petersen

produttore

Thomas Robsahm

produzione

Motlys

distribuzione

Teodora Film

co-produttore

Tomas Eskilsson, Jean Labadie, Anne-Laure Labadie, Mikkel Jersin, Katrin Pors, Eva Jakobsen, Mattias Nohrborg, Fredrik Heinig, Stephan Apelgren, Thomas Gammeltoft

 

contatto

Teodora Film
info@teodorafilm.com
www.teodorafilm.com

 

Joachim Trier

Biofilmografia

Joachim Trier è nato a Copenhagen nel 1974 ed è cresciuto ad Oslo.Ha esordito nella regia nel 2001 con il cortometraggio Still, a cui è seguito Procter (2002). Con Reprise, suo debutto nel lungometraggio risalente al 2006, ha partecipato ai più importanti festival internazionali, ottenendo premi e riconoscimenti. Il successivo Oslo, August 31st (2011) è stato presentato a Cannes nella sezione Un Certain Regard, mentre Louder Than Bombs (2015), lo ha visto accedere al concorso per la Palma d’oro. Thelma (2017), sua ultima fatica, ha rappresentato la Norvegia all’ultima edizione degli Oscar.

Twitter