The Things You Think I'm Thinking

Canada, 2017, HD, 15', col.

regia:

Sherren Lee

The Things You Think I'm Thinking

Sean ha appena compiuto trent'anni: è gay, afroamericano, sfigurato da un incendio. Per la prima volta, dopo l'incidente, ha un appuntamento, con Caleb, un ginger-guy con tutte le sue cose a posto. Dopo il bar, portarlo al proprio appartamento per cercare di avere più intimità fa emergere i dubbi, le insicurezze, i demoni lasciati liberi sotto le cicatrici chiuse, che sono lì da dieci anni.

sceneggiatura

Jesse LaVercombe

montaggio

Simone Smith

fotografia

Ian Macmillan

scenografia

Jessica Jerome

musica

Casey Manierka-Quaille

interpreti

Prince Amponsah, Jesse LaVercombe

produttore

Charlie Hidalgo, Sherren Lee

produzione

Meraki Moving Pictures

 

contatto

Sherren Lee
sherren.hj.lee@gmail.com
www.sherrenlee.com

 

Sherren Lee

Biofilmografia

Sherren Lee è nata a Taiwan e cresciuta a Montreal. Attualmente risiede a Toronto, dove lavora come regista e produttrice. Ha diretto le serie televisive “Murdoch Mysteries”, “Odd Squad”, “Dino Dana”, la web series “Someone Not There” ed i cortometraggi Benjamin (2015) e The Things You Think I’m Thinking (2017). Attualmente sta sviluppando il suo primo lungometraggio, intitolato With Might and Grace, ed il serial tv “Little Things”.

Twitter