Yulia & Juliet

Paesi Bassi, 2018, HD, 12', col.

regia:

Zara Dwinger

Yulia & Juliet

Un amore tragico, quasi impossibile tra due ragazze adolescenti si sviluppa nel contesto carcerario. Il film racconta la libertà e l'amore nel centro di detenzione minorile: Yulia e Juliet, sedici anni, affrontano con coraggio da adulte il destino che le accomuna e il loro amore in questo le rende forti, le rende libere, fino a che una delle due scontata la sua pena non viene mandata a casa.

sceneggiatura

Jolein Laarman

montaggio

Fatih Tura

fotografia

Douwe Hennink

costumi

Nedda Nagel

trucco

Renee Wijnhoven

suono

Oliver Pattinama

musica

Ella Van der Woude

interpreti

Sara Luna Zoric, Dylan Jongejans, Dionne Verwey, Agnes Montecinos Munoz, Jaike Belfor, Nadja Hupsher, Lidija Zelovic, Issa de Jong, Sjaan Flikweert, Suzan Boogaerdt, Daan Westra

produttore

Leontine Petit, Erik Glijnis

produzione

Lemming Film

distribuzione

Kapitein Media

 

contatto

Kapitein Media
info@kapiteinmedia.nl

 

Zara Dwinger

Biofilmografia

  Zara Dwinger (16 marzo 1990) è nata e cresciuta ad Amsterdam. Laureatasi in antropologia si interessa di cinema e fotografia e partecipa a diversi stage di cinema ed approda alla Netherlands Film Academy, dove studia Directing Fiction. Qui realizza il suo cortometraggio Liv (2016) e il film Sirene (2017). Il suo ultimo lavoro è il cortometraggio Yulia & Juliet (2018). Attualmente lavora per la Wefilm e insegna alla Scuola di Teatro di Amsterdam.