Wild Nights with Emily

USA, 2018, HD, 84', col.

regia:

Madeleine Olnek

Wild Nights with Emily

Molly Shannon interpreta Emily Dickinson nella commedia drammatica Wild Nights with Emily. Il personaggio della poetessa, reso popolare dopo la sua morte, la disegnava come una zitella solitaria dal carattere troppo sensibile per questo mondo. Il film esplora invece il suo lato vivace e irriverente, quell'aspetto che le sue biografie non rivelano per molto tempo, in particolare rispetto alla relazione romantica di tutta la vita di Emily con un'altra donna. Dopo la morte di Emily, quando Mabel Loomis Todd (Amy Seimetz), amica e amante del fratello Austin, insieme all'editore T.W. Higginson (Brett Gelman) ottengono la pubblicazione postuma di alcune sue poesie di Emily, nelle quali si evince una rivalità che porterebbe alla luce la storia tra le due donne. Irriverente e surreale, Wild Nights with Emily è stato selezionato come uno dei film indipendenti più attesi del 2018 (Filmmaker Magazine): non guarderai mai più alla Dickinson nello stesso modo.

sceneggiatura

Madeleine Olnek

interpreti

Molly Shannon, Amy Seimetz, Susan Ziegler, Brett Gelman, Jackie Monahan, Kevin Seal, Joel Michaely, Dana Melanie, Sasha Frolova

produttore

Casper Andreas

produzione

P2 Films

 

contatto

The Film Collaborative
orly@thefilmcollaborative.org

 

Madeleine Olnek

Biofilmografia

Drammaturga e regista di New York, laureatasi alla NYU con un BFA in teatro, si specializza in recitazione. Consegue un doppio master in sceneggiatura presso la Brown University e in cinematografia presso la Columbia University. Wild Nights With Emily è il suo terzo lungometraggio e vince la Guggenheim Fellowship. I suoi precedenti lavori: Codependent Lesbian Space Alien Seeks Same, The Foxy Merkins. Nota in ambito teatrale è apprezzata anche per i suoi numerosi corti, riceve il riconoscimento di miglior regista femminile al Sundance nel 2009 dall'organizzazione LA Women In Film.