Les crevettes pailletées

(The Shiny Shrimps)

Francia, 2019, Red4K, 103', col.

regia:

Maxime Govare, Cédric Le Gallo

Les crevettes pailletées

Mathias Le Goff, vice campione mondiale di nuoto, è un atleta ormai alla fine della propria carriera sportiva. Durante un'intervista televisiva rilascia una dichiarazione omofobica. L'atto suscita una netta presa di posizione nei confronti di Le Goff, che in seguito al suo gesto viene "condannato" a diventare allenatore di Les Crevettes Pailletées, una squadra amatoriale di pallavolo formata esclusivamente da atleti gay. Questi ultimi, in realtà più propensi a dedicarsi al divertimento che alla dura disciplina degli allenamenti, hanno come obbiettivo la qualificazione ai Gay Games che si svolgono in Croazia, ai quali partecipano gli sportivi LGBT più famosi a livello internazionale. Per Mathias, catapultato in una nuova dimensione, che aveva sempre osservato con pregiudizio, sarà l'inizio della scoperta di un universo insolito che sconvolgerà tutti i suoi punti di riferimento e lo porterà a rivedere le priorità della vita.

fotografia

Jérôme Aleras

suono

David Rit, Grégoire Couzinier

interpreti

Cédric Le Gallo, Maxime Govare, Nicolas Gob, Alban Lenoir, Michaël Abiteboul, David Baïot, Romain Lancry, Roland Menou, Geoffrey Couët, Romain Brau, Félix Martinez

produzione

Les Improductibles

 

contatto

Charades
international@charades.eu

 

Maxime Govare

Biofilmografia

Maxime Govare (Parigi, 1980), regista e sceneggiatore, ha esordito nel 2015 con Toute première fois, co-diretto con Noémie Saglio. Il film ha ottenuto il Gran Prix al Festival International du Film de Comédie de l'Alpe d'Huez. Nel 2017 ha diretto Daddy Cool.

Cédric Le Gallo

Biofilmografia



Cédric Le Gallo è un regista, sceneggiatore e attore. Nel 2018 ha scritto il documentario Dirty Dancing. 30 ans d’un film culte, diretto da François Chaumont. Les crevettes pailletéessegna il suo esordio alla regia.