Né Giulietta né Romeo

(Né Giulietta né Romeo)

Italia, 2015, HD, 104', col.

regia:

Veronica Pivetti

Né Giulietta né Romeo

Rocco è un adolescente di sedici anni con i genitori separati. Va molto d'accordo con la madre Olga, giornalista progressista, e con la bizzarra nonna Amanda. Lo stesso non si può dire col padre Manuele, egocentrico psicologo televisivo, che lo trascura. Fortunatamente sono dalla sua parte la vivace Maria e il goffo Mauri, migliori amici e compagni di scuola,. Quando Rocco s'innamora di un altro ragazzo e decide di rivelare la propria omosessualità in famiglia, si scontra con l'incomprensione e le reazioni isteriche dei genitori. Deluso e ferito, scappa di casa per andare a vedere il concerto del suo cantante preferito, giovane icona gay. Così, per correre ai ripari, Olga ed Amanda lo inseguono dando via ad un viaggio esilarante, che porterà tutti a Milano ma, soprattutto, a capirsi e conoscersi meglio... A metà strada tra il romanzo di formazione e la commedia, Né Giulietta né Romeo rappresenta l'esordio nella regia di Veronica Pivetti, anche attrice nei panni della madre incoerente e nevrotica.

sceneggiatura

Giovanna Gra

montaggio

Federico Conforti

fotografia

Antonello Emidi

musica

Maurizio Abeni

interpreti

Andrea Amato, Pia Engleberth, Corrado Invernizzi, Veronica Pivetti, Carolina Pavone, Francesco De Miranda, Riccardo Alemanni, Filippo Dini

produzione

Pigra Srl

distribuzione

Microcinema

Veronica Pivetti

Biofilmografia

Veronica Pivetti è un’attrice, conduttrice tv e doppiatrice italiana. Debutta nel cinema nel 1995 nel film di Carlo Verdone Viaggi di nozze, a cui segue, l’anno successivo, Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica di Lina Wertmüller. Nel 1998 conduce assieme a Raimondo Vianello ed Eva Herzigova il Festival di Sanremo. Parallelamente recita anche in ambito televisivo: dal 2005 è la protagonista della serie di successo, prodotta dalla Rai, “Provaci ancora prof”, dove interpreta una professoressa di lettere di liceo. Nel 2015 debutta nel ruolo di regista con Né Giulietta né Romeo.