U For Usha

India, 2019, HD, 22', col.

regia:

Rohan Parashuram Kanawade

U For Usha

Usha, una donna semplice, una vita faticosa alle spalle, vive in una zona remota dell'India rurale. Madre single, deve tirare avanti come può in un contesto non facile. Qualcosa nella vita piuttosto monotona della donna però si risveglia, quando si accorge di sentire un'attrazione verso una persona del suo stesso sesso, diversa per formazione, una maestra elementare: un'esperienza che non avrebbe mai immaginato possibile.

sceneggiatura

Rohan Parashuram Kanawade

montaggio

Sourabh Dutta

fotografia

Bhushan Wani

costumi

Punit Reddy

trucco

Pranita Mhatre

suono

Mayank Asthana

interpreti

Kiran Khoje, Arpita Ghogardare, Hridaynath Jadhav, Shreya Ghule, Pratik Kharat, Kailas Karande, Amey Barve, Jalindar Ghule

produttore

Rohan Parashuram Kanawade, Hareesh Reddypalli, Neeraj Churi, Karim Ladak

produttore associato

Sopan Mullar, Nitin Raje, Jay Shah, Chetan Dhavse, Piyush Upadhyay

produzione

Dark Stories, Lotus Visual

 

contatto

Rohan Parashuram Kanawade
darkkurves@gmail.com

 

Rohan Parashuram Kanawade

Biofilmografia

Formatosi come Interior Designer gira il suo primo corto nel 2008, le riprese sono con il cellulare. Il primo di molti altri cortometraggi. Tutti sono in lingua marathi, la sua lingua madre, per preservare l’autenticità e l’impatto sonoro dei suoi dialoghi. Ektya Bhinti (Lonely Walls), racconta l’incestuoso rapporto tra padre e figlio, Sundar (Bella) sul mondo transgender, Khidkee (Window) tratta l’amore tra due donne. U Ushacha (U for Usha) è il suo ultimo lavoro.