Lovers Off

WORKSHOP YOU AS ME / NEI PANNI DEGLI ALTRI

VENERDÌ 20 APRILE 2018, ORE 14:30-18:30 @ CAMERA – CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA, VIA DELLE ROSINE 18, TORINO

 

In collaborazione con Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione dell'Università di Torino, Fish&Chips Film Festival • Un progetto di Irene Pittatore con Erika Stefanelli e Nicoletta Daldanise

 

Di chi vorresti indossare gli abiti? Chi vorresti provasse a indossare i tuoi? You As Me è un progetto artistico e un laboratorio narrativo/esperienziale, sviluppato con Impasse e Progetto Habitat, aperto a chiunque desideri praticare un'esperienza di esplorazione ed espressione di sé attraverso la performance e il ritratto fotografico.

You As Me offre occasione di confronto sull'abito come "pelle" sociale e sull'esperienza della relazione, attraverso lo scambio di indumenti, ma

anche di punti di vista. In occasione della 33ª edizione del Lovers Film Festival, la collaborazione con CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia permetterà di

soffermarsi in particolare sulle forme in cui l'eteronormatività plasma comportamenti, azioni, gerarchie di genere, modella il linguaggio e gli spazi. Dopo alcuni esercizi atti a favorire una dimensione di rilassamento, condivisione e sospensione del giudizio, i partecipanti saranno invitati a raccontare la storia degli abiti che hanno deciso di scambiare e quindi a indossarli. Concentrandosi sui gesti e sul portamento che i nuovi abiti inducono ad assumere, il gruppo percorrerà in silenzio gli spazi del museo, in una parata che terminerà con la realizzazione di ritratti individuali e di gruppo, una sorta di tableau vivant nelle sale di CAMERA.

La documentazione video-fotografica del lavoro collettivo verrà mostrata in

anteprima durante il festival, all'interno della sezione Iconoclasta sabato 21 aprile 2018, alle ore 18:30, al Cinema Massimo 3.

You As Me, secondo l'artista, "intende celebrare la vulnerabilità, il potenziale

politico e poetico di ogni corpo che si espone a sconfinamenti e si sottrae, anche solo temporaneamente, al disciplinamento e alla prescrittività di ruoli, categorie di genere e status". You As Me è un progetto di Irene Pittatore, sviluppato in dialogo con

Nicoletta Daldanise (curatrice e critica d'arte), Roberto Mastroianni (filosofo e critico d'arte) ed Erika Stefanelli (educatrice professionale).

Per informazioni sul progetto e iscrizioni al laboratorio, per un numero massimo di 15 partecipanti: hello@youasme.it.

Contributo organizzativo:

€ 10

Accrediti Lovers Film Festival:

€ 7

Il workshop dà diritto all'ingresso gratuito a CAMERA.

Ai partecipanti è richiesto di presentarsi (in coppia o individualmente) con i capi di una persona di cui si voglia vestire i panni ed eventuali indumenti personali da mettere temporaneamente a disposizione del gruppo.

 


PROIBITISSIMO – TRA LE RIGHE

 

Proibitissimo, progetto ideato e coordinato da Irene Dionisio, durante la 33ª edizione del Lovers Film Festival inaugura una nuova fase della sua ricerca, quest'anno focalizzata sull'azione della censura nella vita delle persone LGBTQI. A seguito dal lancio di una call per raccogliere testimonianze, il gruppo di lavoro di Proibitissimo – tra le righe per tutta la durata del festival darà voce, tramite delle pillole audiovisive, a chi ha deciso di aderire al progetto e condividere un frammento della propria storia.

Twitter