All You Need is Lovers!

"Per ogni film una storia! Per ogni storia un autore!"


Da mercoledì 13 marzo a giovedì 11 aprile 2019, Sicurezza e Lavoro promuove la campagna di crowdfunding All you need is Lovers sulla piattaforma Eppela. Il traguardo previsto è di 5.000 euro.

L'associazione Sicurezza e Lavoro collabora da anni con il Lovers Film Festival per sostenere i diritti LGBTQI all'interno del mondo del lavoro e dal 2017 assegna il PremioFuture Lovers al miglior cortometraggio internazionale in concorso al Festival, grazie a una giuria composta da studenti e studentesse del Dams e coordinata dal giornalista Massimiliano Quirico, direttore di Sicurezza e Lavoro.

Primo Festival di cinema gay italiano e tra i più importanti a livello internazionale, Lovers racconta differenti e molteplici geografie sessuali, ma anche la cura e il profondo amore per il cinema e la stessa comunità LGBTQI. Diretto da Irene Dionisio, con la consulenza artistica di Giovanni Minerba (fondatore con Ottavio Mai della rassegna), il Festival si sviluppa nella continuità e valorizzazione della tradizione trentennale: un 'occhio' particolarmente attento a un cinema che offre punti di vista narrativi nuovi, visionari e profetici sulla complessa realtà contemporanea.

In molti lo sostengono, ma abbiamo bisogno di uno sforzo in più: vogliamo creare un filo diretto tra i registi e il pubblico, tra gli autori e i fan. Vogliamo ospitare 15 registi internazionali e creare uno spazio di coinvolgimento diretto del pubblico.

Abbiamo un progetto molto ambizioso davanti a noi! Sostenere e far crescere il Festival LGBTQI più antico d'Europa e dare un piccolo contributo per promuovere la cultura arcobaleno e il cinema d'autore.

Serve un passo in più: facciamolo insieme! Partiamo dal basso, a filo d'erba. Dal noi. Come ha detto Harvey Milk: "Non è questione di guadagno personale, non è questione di individualismo e non è questione di potere. È questione dei 'noi' là fuori. Senza la speranza, i noi si arrendono".

Come afferma il manifesto del Festival: illuminare vite, raccontandole a una platea più vasta possibile, è l'impegno.

Grazie al risultato della campagna, desideriamo portarvi esperienze, racconti e riflessioni dei registi in concorso al Lovers. Desideriamo farveli incontrare per uno scambio reciproco di esperienze, umane e professionali, perché questo Festival sia un porto comune, un luogo di intelligenza collettiva e di crescita culturale.

Non è qualcosa che possiamo fare da soli: serve l'aiuto di tutti e tutte. Gli artisti saranno a portata di mano, ma per farlo abbiamo bisogno del tuo aiuto!


Per contribuire:

Vai sulla pagina del progetto All you need is Lovers;

Scegli una ricompensa;

Fai la tua donazione.

Per informazioni: lovers@sicurezzaelavoro.org