Nazione: USA
Anno: 2022
Durata: 90'


Jimmy era un ragazzo come tanti partito per la guerra del Vietnam e morto in circostanze mai chiarite a Saigon nel 1972. Suo fratello minore Peter, qui regista, aveva soltanto cinque anni quando Jimmy morì e da quel momento tutta la famiglia smise di parlare di lui. Il documentario è il frutto di una ricerca durata dieci anni per rompere il velo di segretezza e vergogna che aleggiava intorno alla figura di Jimmy. Attraverso vecchie fotografie, lettere e interviste con le persone che gli sono state più vicine, Peter McDowell riesce nell'intento di riportare alla luce una vita queer quasi dimenticata.

Programmazione

festival

29
22:00
Acquista
Cinema Massimo - Sala Rondolino
In sala: Peter McDowell, regista
30
16:15
Acquista
Cinema Massimo - Sala Rondolino

Biografia

regista

Peter McDowell

Peter McDowell, forte di una formazione trasversale da attore e musicista, oltre che ad una costante esposizione all'opera lirica fin da bambino, intende fondere musica e cinema nei sui lavori. Ha realizzato due cortometraggi in Super8 nei primi anni Novanta che sono stati proiettati al Frameline Film Festival di San Francisco, uno dei quali, I Dream of Dorothy (1993), ha partecipato a festival in tutto il mondo. Oltre che come regista, lavora come produttore in ambito artistico e fundraiser.

Cast

& Credits

Sceneggiatura/Screenplay Peter McDowell
Montaggio/Editing Kelly Creedon, Liz Kaar
Fotografia/Photography Bret Hamilton, Erin Harper, John Isberg, Eric Macey, Peter McDowell, Adam Singer
Suono/Sound Jeremiah Moore, Do Minh Nhat, Erik Reimers
Musica/Music John McDowell, Sabina Sciubba
Interpreti/Cast Jimmy McDowell
Produttore/Producer Peter McDowell, Lucia Palmarini, Peter Schulman
Distribuzione/Distribution Peter McDowell
Menu