Nazione: USA
Anno: 2021
Durata: 82'


Nick, è uno chef in procinto di aprire il suo primo ristorante e su cui pesa la recente perdita della madre. Su richiesta della moglie, pur riluttante, invita il padre, ora donna transgender, a St. Simons Island, Georgia, per la dispersione delle ceneri. Mentre viaggiano attraverso il Sud-Est americano, devono venire a patti con un passato doloroso, facendo riemergere la loro tumultuosa storia familiare. Ma davanti a loro c’è una nuova strada da percorrere. Un film intimo e potente, con due interpretazioni che lasciano senza parole.

Programmazione

festival

19
18:15
Acquista
Cinema Massimo - Sala Cabiria
20
20:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala Rondolino

Biografia

regista

Timothy Hall

Timothy Hall ha studiato filmmaking alla University of North Carolina School of Arts. Il suo primo lungometraggio, Ordinary Wilderness, ha debuttato al Philadelphia Independent Film Festival nel 2012. Con il successivo Born River Bye ha vinto il Georgia Film Award all'Atlanta Film Festival nel 2017, ricevendo anche una nomination per l’Oglethorpe Award. Il film ha poi partecipato a svariati festival statunitensi. Attualmente vive a Mableton, Georgia, con la moglie e i due figli.

Cast

& Credits

Sceneggiatura/Screenplay Jonathan Foster, Timothy Hall
Montaggio/Editing Daniel Hansen
Fotografia/Photography Alexander Sablow
Musica/Music Son of Cloud
Interpreti/Cast Dustin Gooch, Delia Kropp, Ashlee Heath, Davis Hall, Jeffrey Charles Morgan, Rich Robertson, Julie Jones Ivey
Produttore/Producer Timothy Hall, Daniel Hansen, Leslie Hall, Alexander Sablow


Menu