Nazione: Russia
Anno: 2020
Durata: 5'


Non è un segreto che appartenere alla comunità LGBTQI+ in Russia è più che problematico. Polina trova il coraggio per fare coming out con la sua famiglia, e questo suo gesto apre un dialogo.

Programmazione

festival

29
18:30
Acquista
Cinema Massimo - Sala Rondolino
RIFLESSI NEL BUIO
Parteciperanno alla consegna del premio Riflessi nel buio: Fabrizio Petri, Ministro Plenipotenziario del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale e Inviato Speciale per i diritti umani delle persone LGBTQI+, Luca Poma, professore di Scienze della Comunicazione, Bassem Ben Brahim, e Anna Forrás, registi di 2 dei film finalisti, e rappresentanti dei Festival Mezipatra (Praga), Queerwave (Cipro), Queer Film Days Albania (Tirana), Polychromes (Nizza).

Ingresso gratuito 

Biografia

regista

Katya Mikheeva

Katya Mikheeva è nata e cresciuta a Mosca. Ha studiato animazione presso HSE DESIGN. Nel 2020 si è trasferita in Francia per continuare i suoi studi presso La Poudrière. Ha realizzato film incentrati sulle relazioni umane e sulle assurdità, spesso divertenti, della vita quotidiana. La sua filmografia è composta da Dacha, Aliens, Cucumbers (2018), Tamed (2018), HaCYBER-EVE (2020), Shall We Talk? (2020).

Cast

& Credits

Sceneggiatura/Screenplay Anastasia Patlay
Suono/Sound Alexey Prosvirnin
Interpreti/Cast Olga Vinichenko, Alexandr Topuriya, Ekaterina Strogova, Ekaterina Yudina
Produttore/Producer Pavel Loparev, Irina Khodyreva
Produzione/Production Illuminator
Distribuzione/Distribution Illuminator
Menu