35^ Lovers Film Festival
Evento Speciale

Douze Points

Douze Points
di Danny Sirkin
Nazione: Israele
Anno: 2019
Durata: 90'


Douze Points è una commedia-thriller-satirica creata mescolando agenti dell'ISIS, inflessibili spie del Mossad e una relazione unica tra due giovani musulmani nella gara canora più arcobaleno che esista. Rasoul e Tarik erano migliori amici cresciuti nel quartiere musulmano di Parigi. Ora "TJ" è un cantante gay dichiarato e orgoglioso che sta per rappresentare la Francia all'"Eurovision": diventerà un bersaglio quando l'ISIS inserirà un agente - Rasoul che funge da fidanzato - nella delegazione francese per interrompere le finali.

Biografia

regista

Danny Sirkin

Danny Sirkin lavora come sceneggiatore e regista da più di vent'anni, affrontando i generi più disparati in serie televisive, documentari e pellicole di finzione. Le sue opere hanno ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui sei Oscar della televisione israeliana, e sono state acquisite da importanti emittenti statunitensi quali NBC e Lifetime.

Cast

& Credits

Sceneggiatura/Screenplay Asaf Zelicovich, Yoav Hebel, Sarel Piterman
Montaggio/Editing Roni Klimowski, Amir Winkler, Ran Raviv
Fotografia/Photography Ofer Harari
Scenografia/Production Design Neta Dror
Suono/Sound Nin Hazan
Musica/Music Uri Kalyan
Interpreti/Cast Adel Djemai, Zach Fakiel, Mali Levi, Yoav Levi, Roi Miller, Itzik Cohen, Tal Friedman, Shani Klein, Meir Swissa
Produttore/Producer Adar Shafran, Roni Abramowsky, Moshe Edery, Leon Edery
Produzione/Production Firma Films, United King Films, Kan 11
Menu