Regolamento

Lovers Film Festival

CALL LOVERS 2020

Il 35° Lovers Film Festival è organizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino ed è sovvenzionato principalmente dalla Regione Piemonte, dalla Città di Torino e dalla Direzione Generale per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. A questi enti si aggiungono altre organizzazioni, istituzioni e sponsor privati.

DATA E DURATA

La 35esima edizione del Lovers Film Festival si svolgerà a Torino nel 2020.

SEZIONI UFFICIALI DEL FESTIVAL

Il programma ufficiale del Festival comprende tre sezioni competitive.

All the Lovers. Concorso Internazionale LUNGOMETRAGGI

Possono concorrere film di finzione a tematica lgbtq+

Real Lovers. Concorso Internazionale DOCUMENTARI

Possono concorrere documentari a tematica lgbtq+

Future Lovers. Concorso Internazionale CORTOMETRAGGI

La sezione ospita cortometraggi internazionali di ogni formato a tematica lgbtq+

Inoltre fuori dalla competizione è prevista una sezione Eventi Speciali a cura del Comitato di Selezione.

NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE

La selezione dei film avviene a cura e giudizio insindacabile della Direzione del Festival. Possono partecipare alle Sezioni Ufficiali del Festival opere prodotte a partire da Maggio 2019. Sono escluse dalla partecipazione alle sezioni competitive le opere già proiettate in qualsiasi modo in Italia, salvo eccezioni valutate dalla Direzione e dal Comitato di selezione – ad esclusione della sezione Future Lovers a cui non verrà richiesta la prima nazionale.

ISCRIZIONE FILM

I titolari delle opere che intendono partecipare dovranno compilare la scheda di iscrizione (entry form su sito ufficiale www.loversff.com o FilmFreeway).

Solo le opere invitate dal Festival devono essere corredate da una completa documentazione composta di:

  • scheda tecnica completa e dettagliata;
  • lista completa dei dialoghi in lingua originale con timecode e, se possibile, la loro traduzione in inglese;
  • riassunto dettagliato del soggetto;
  • biofilmografia del regista;
  • una serie di fotografie in formato digitale con risoluzione minima di 300dpi delle quali s’intende autorizzata e gratuita la pubblicazione;
  • una fotografia del regista;
  • una dichiarazione del regista sul film;
  • estratti del film scelti dalla produzione per la promozione del film;
  • eventuale altro materiale promozionale (brochure e press-kit in formato digitale, poster, ecc).

PREMI

ALL THE LOVERS – CONCORSO INTERNAZIONALE LUNGOMETRAGGI

La Direzione del Festival nominerà una Giuria Internazionale incaricata di assegnare i seguenti premi:

  • Miglior Lungometraggio: Premio in denaro “Ottavio Mai” del valore di 1.000,00 Euro per il regista del Film vincitore;
  • Menzione Speciale della Giuria (qualora la Giuria lo ritenesse opportuno).

REAL LOVERS – CONCORSO INTERNAZIONALE DOCUMENTARI

La Direzione del Festival nominerà una Giuria incaricata di assegnare i seguenti premi:

  • Miglior Documentario: Premio in denaro del valore di 500,00 Euro per il regista del Film vincitore;
  • proposta di distribuzione sul territorio nazionale italiano, in partnership con UCCA – Unione Circoli Cinematografici ARCI (solo qualora le parti coinvolte trovassero accordo).

FUTURE LOVERS – CONCORSO INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGI

La Direzione del Festival nominerà una Giuria incaricata di assegnare i seguenti premi:

  • Miglior Cortometraggio: Premio in denaro “Fotogrammi Sovversivi” del valore di 300 euro per il regista del Film vincitore, offerto da Sicurezza e Lavoro.

PREMIO GIO’ STAJANO

Il Festival, da un’idea dello scrittore Willy Vaira e di Claudio Carossa, dedica un riconoscimento alla memoria di Giò Stajano, una delle figure più importanti e significative della cultura LGBTQI italiana, per troppo tempo passata in secondo piano.

Il premio consiste nella somma di 500 euro, che saranno donati al film, scelto tra tutte le sezioni del programma, individuato dal comitato di selezione del festival e da Willy Vaira.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

L’iscrizione e la partecipazione di un film alla selezione implica l’accettazione completa del presente regolamento e delle decisioni della Direzione in ordine alla presentazione delle opere e al loro inserimento nelle varie sezioni ufficiali del programma.

La compilazione della scheda di iscrizione nonché la sottoscrizione del presente Regolamento, saranno considerati documenti comprovanti la libera accettazione da parte del presentatore del Regolamento stesso e dell’adesione alla manifestazione. Il testo del Regolamento in lingua italiana è l’unico che farà fede in caso di contestazioni.

OPERE SELEZIONATE

L’inserimento del film in una qualunque delle sezioni del Festival dovrà rimanere assolutamente confidenziale fino alla diffusione cartacea e digitale (sul sito web all’indirizzo https://www.loversff.com ) del programma da parte del Festival, pena l’esclusione dalla selezione.

L’accettazione dell’invito da parte del presentatore comporta l’impegno a mettere a disposizione il film per un massimo di tre proiezioni pubbliche e a non ritirare il film una volta accettato l’invito. Se il film selezionato è visibile online su qualunque tipologia di sito internet (anche a pagamento) o è possibile effettuare il download del file, il film verrà squalificato ed eliminato dal programma del Festival.

La decisione rimane a giudizio insindacabile della direzione del Festival.

Una volta accettato l’invito ufficiale del Festival per far parte del programma della manifestazione, il film non può essere ritirato in nessun modo.

La programmazione e gli orari di proiezione sono di competenza esclusiva della Direzione del Festival.

Tutti i film invitati dovranno poter garantire al Festival una copia della lista dialoghi in inglese o italiano con timecode e una copia fedele del montaggio definitivo per le necessità del sottotitolaggio elettronico.

Le spese di traduzione e sottotitolaggio elettronico in lingua italiana delle opere presentate nelle sezioni principali saranno a carico del Festival, salvo diversa esplicita richiesta dei presentatori.

I file delle traduzioni delle opere rimarranno proprietà della Società di sottotitolaggio incaricata dal Festival.

Allo scopo di promuovere adeguatamente i film di tutte le sezioni sulle varie emittenti tv, sul sito e sui profili social del Festival (Facebook fanpage, Twitter e YouTube) si invitano i presentatori a far pervenire alla sede del Festival, unitamente agli altri materiali, clip e trailers ufficiali dei film selezionati nel caso fossero disponibili (preferibilmente in supporto digitale AVI/DivX).

Il Festival si riserva la possibilità di creare dei trailer dal materiale originale inviato dal presentatore da usarsi esclusivamente come mezzo di promozione sui canali internet della manifestazione, all’interno delle sale cinematografiche in cui il Festival avrà luogo e per altri scopi promozionali. In osservanza dei regolamenti internazionali in materia, solo questi materiali verranno consegnati dal Festival alle reti televisive.

È a carico dei presentatori del film la copertura assicurativa inerente al trasporto di andata e ritorno delle pellicole e di tutti i materiali inerenti al film. Solo le spese di assicurazione in loco delle opere invitate nelle sezioni principali saranno a carico del Festival. L‘eventuale danneggiamento delle opere durante la loro permanenza negli spazi ufficiali del Festival, dovrà essere notificato entro e non oltre i 30 giorni successivi alla data di chiusura della manifestazione.

Digital Cinema Package (DCP)

Il DCP (Digital Cinema Package) deve essere consegnato su un media fisico magnetico (Hard drive).

Per ogni DCP sono tassativamente richiesti:

  • Invio delle informazioni del Key Delivery Message (KDM). La KDM è necessaria per consentire la regolare proiezione di quel film e per effettuare in loco il Technical Quality Check (TQC) con largo anticipo rispetto alle proiezioni programmate. La consegna della KDM è preferibile che avvenga via e-mail all’indirizzo festival@loversff.com. La consegna può anche essere fatta con USB. Se su USB si suggerisce che la sua spedizione sia separata da quella del DCP. La validità delle KDM deve partire da almeno sei giorni precedenti la data della prima proiezione e terminare non prima dei due giorni successivi alla data di chiusura del Festival;
  • Lista dei parametri quali Image Structure Container, Image Aspect Ratio (p.e. 2:39; 1:85; 16:9 ecc), valore del Gamma, Audio Channel Count oltre a tutte le informazioni che vengono normalmente fornite per ciascun film (titolo, durata, sottotitoli se off-screen o on-screen ecc.).

Si raccomanda di inviare due copie del DCP per ciascun film. Ogni DCP su un hard drive deve contenere solo un titolo di film.

Dichiaro di aver letto e compreso quanto stabilito dal regolamento del Lovers Film Festival e desidero procedere con la compilazione della scheda di presentazione del mio film.

Menu